Coach Vince Lombardi: The Early Years

Associated Press Associated Press

Vince Lombardi nacque a Brooklyn nel 1913 da figli di immigrati dall’Italia meridionale e diventò un mitico allenatore di football americano per essere stato negli anni ’60 il coach dei Green Bay Packer, con i quali vinse cinque campionati e due Super Bowl consecutivi nel 1966 e nel 1967. Lombardi cominciò la sua carriera da assistente alla Fordham University e nei New York Giants prima di diventare allenatore dei Green Bay Packers dal 1959 al 1967 e poi dei Washington Redskins nel 1969. Nella sua leggendaria carriera non ebbe mai una stagione perdente: in 202 partite ottenne 147 vittorie, 47 sconfitte e 6 pareggi. In suo onore, il trofeo del Super Bowl fu rinominato il Vince Lombardi Trophy.

The long and arduous journey to coaching greatness for Lombardi would humbly begin in the New York City borough of Brooklyn.

Vincent Thomas Lombardi was born on June 11, 1913 in Brooklyn to Neopolitan-born father Enrico “Harry” Lombardi, who emigrated at age two, a butcher and meat distributor, and Brooklyn-born Matilda Izzo, the daughter of a barber from east of Salerno in southern Italy.

SUBSCRIBE NOW!

online + newspaper

This section of the article is only available for our subscribers. Please click here to subscribe or login if you are already a subscriber.

More in this category: « Coach Vince Lombardi on Leadership