Italy Unites for Assisi's Feast of St. Francis

Il 4 ottobre si celebra la festa di San Francesco, il ‘poverello di Assisi’ e santo tra i più amati e venerati in tutto il mondo e che nel 1939 venne proclamato Patrono d’Italia da Papa Pio XII. Da allora ogni anno una regione diversa – che rappresenta l’intera Nazione- si reca in pellegrinaggio ad Assisi offrendo in dono l’olio per alimentare la lampada che arde giorno e notte presso la sua tomba custodita nella cripta della Basilica papale a lui dedicata. Questo gesto simbolico porta in sé un significato profondo: rappresenta un omaggio alla perenne luminosità  dei valori che san Francesco ha fatto suoi. I festeggiamenti ad Assisi iniziano sin dal 3 ottobre con manifestazioni civili e religiose e continuano durante la giornata successiva con un Corteo Civile alla presenza di autorità politiche e le delegazioni della regione. Meta del Corteo è la basilica di San Francesco dove, come di consueto, ha luogo la celebrazione solenne che comprende anche spettacoli di danze e canti popolari in costumi tradizionali.

Francisco di Assisi. The patron saint of all of Italy. His feast day is celebrated in his hometown of Assisi on October 4 (the day after his death, Oct 3, 1226, as he died at day’s end).

SUBSCRIBE NOW!

online + newspaper

This section of the article is only available for our subscribers. Please click here to subscribe or login if you are already a subscriber.