Ospedale degli Innocenti: The Hospital of the Innocents

Lo Spedale degli Innocenti, oggi Museo degli Innocenti è una delle opere più significative della Firenze quattrocentesca. L’edificio, situato di fronte alla piazza della Santissima Annunziata con la sua loggia, fu progettato da Filippo Brunelleschi nel 1419. Sopraelevato rispetto al livello della piazza da una serie di gradini che percorrevano l’intera lunghezza della facciata, l’ospedale fu costruito in più fasi di cui solo la prima sotto la diretta supervisione dell’artista e quindi completato nel ’36 ed aperto formalmente nel 1445 come primo brefotrofio specializzato d’Europa. Tuttora, nella tradizione di assistenza all’infanzia, la struttura ospita due asili nido, una scuola materna, tre case famiglia destinate all’accoglienza di bambini in affido familiare e madri in difficoltà, ed alcuni uffici di ricerca dell’Unicef. Inoltre, l’Istituto è divenuto Centro nazionale di documentazione e analisi sull’infanzia e l’adolescenza, punto di riferimento nazionale ed europeo per la promozione della cura dei diritti dei più piccoli.

Walking through the Piazza Santissima Annunziata as an exchange student many years ago, the imposing building on the east side of the piazza was never open, but it has proudly kept its long history of service to children.

SUBSCRIBE NOW!

online + newspaper

This section of the article is only available for our subscribers. Please click here to subscribe or login if you are already a subscriber.