J. Paul Getty Museum to hand over an ancient Greek statue

Aerial view of the J. Paul Getty Museum of Art in Los Angles, California Aerial view of the J. Paul Getty Museum of Art in Los Angles, California

Italy’s highest court has ruled that the J. Paul Getty Museum in Los Angeles must hand over an ancient Greek statue that was first discovered by Italian fishermen. The Getty argues that since the statue is Greek, it “is not and has never been a part of Italy’s cultural heritage.” {mprestriction ids="*"}The museum purchased “Statue of a Victorious Youth” in 1977 for $4 million. It is one of only a few life-sized Greek bronze statues that has survived to the modern day, the museum says. The Italian courts argue that the statue was discovered in Italian waters and improperly smuggled out of the country while the Getty states the statue was discovered in international waters. The Getty also emphasized that in 1968, before the museum purchased the statue, the same Italian high court ruled that there was no evidence that the Italian government had the right to claim the statue.

La più alta Corte italiana ha stabilito che il J. Paul Getty Museum di Los Angeles debba riconsegnare un’antica statua greca rinvenuta inizialmente da pescatori italiani. Il Getty sostiene che dal momento che la statua è di origine greca, “non è mai appartenuta al patrimonio culturale italiano”. Il museo ha acquistato la “Statua di una gioventù vittoriosa” nel 1977 per $ 4 milioni. È una delle poche statue di bronzo greche a grandezza naturale sopravvissute fino ai giorni nostri, hanno dichiarato i portavoce del museo. Il tribunale italiano sostiene che la statua è stata scoperta in acque territoriali italiane e poi trafugata,  mentre il Getty sottolinea che il rinvenimento è avvenuto in acque internazionali. Il Getty ha anche evidenziato il fatto che nel 1968, cioè antecedentemente all’acquisto,  le stesse autorità italiane avevano decretato che non sussistevano le prove che il governo italiano avesse il diritto di rivendicare la statua.{mprestriction}