MUST-GO: Play Bocce

Il gioco delle bocce  - sport o passatempo che lo si voglia considerare - ha radici antichissime: in Turchia sono state ritrovate alcune sfere in pietra antenate delle attuali bocce, datate attorno al 7000 a.C. La diffusione del gioco moderno risale però al tardo Seicento. Si giocava a bocce sulle piazze e sulle strade, nei giardini e anche nei parchi dell’aristocrazia. Si pratica su un viale rettangolare in terra battuta di circa 5 metri per 25. Le bocce e il pallino sono di forma sferica e realizzate in materiale sintetico. Si può giocare uno contro uno, due contro due, tre contro tre, o quattro contro quattro. I giocatori di una squadra lanciano a turno una o più bocce, alternandosi con quelli della squadra avversaria. L’obiettivo del gioco è di avvicinarsi il più possibile con il maggior numero di bocce al boccino, cioè alla boccia di dimensioni più piccole. Buon divertimento! 

 

Throwing balls toward a target is the oldest game known to

SUBSCRIBE NOW!

online + newspaper

This section of the article is only available for our subscribers. Please click here to subscribe or login if you are already a subscriber.